Il ponte vecchio

Il ponte è situato poco distante dal paese ed è a navata unica e completamente fatto di pietre. Il passaggio non è molto largo con due sponte laterali di circa trenta centimetri sempre in pietra.

Gli abitanti riferiscono che si tratta di un ponte molto antico che i nonni hanno tramandato come “ponte vecchio”.

Forse è ardito immaginare che sia stato costruito intorno al 1320 nel periodo in cui Castruccio Castracani fu nominato capitano di alcuni paesi della montagna tra cui Lanciole.

I documenti affermano che il condottiero in tutti i suoi domini curò in modo particolare le strade ed edificò molti ponti per attraversare i torrenti.